Come diventare tipster di successo? In questa piccola guida, andremo a vedere come divenire un tipster su un canale social importante come Instagram.

Instagram è ormai diventato uno dei mezzi pubblicitari più in voga su internet. Avere molti follower sul canale di proprietà di Zuckerberg equivale ad ottenere un successo certo. Il discorso vale per chiunque abbia un’attività o comunque voglia farsi conoscere.

Non è un segreto che oggi Instagram sia una piattaforma diversa per gli influencer rispetto a qualche anno fa. Sono lontani i tempi in cui pubblicare una bella foto e una didascalia di 3 parole avrebbe portato a un’impennata di followers! Oggi però, con gli strumenti e le strategie giuste, è possibile diventare tipster di successo anche nel mondo del Betting, che resta ancora una vera e propria miniera d’oro. Tieni presente, che l’industria dell’influencer marketing dovrebbe raggiungere i 15 miliardi di dollari entro il 2022! 

In questa guida, ti daremo qualche utile consiglio su come monetizzare al meglio il tuo traffico scommesse, casinò e gambling anche da Instagram ed entrare nei top tipster d’Italia sfruttando il nostro network per esempio.

Anche i tipsters non sfuggono a questa regola. Vediamo dunque quali strategie si devono adottare per ottenere successo su Instagram e aumentare i propri followers.

Instagram tipster: operazioni preliminari

Un errore comune che si fa quando si decide di utilizzare Instagram è quello di credere che basti postare più foto e video possibili per diventare famosi. Non è così. Utilizzare questo social richiede costanza, intelligenza e «lavoro di gomito». Tutto deve essere fatto con una certa logica e con costanza, altrimenti risulterà inutile: se vuoi diventare un tipster professionista, devi impegnarti con passione.

Spesso ci viene chiesto come diventare un tipster famoso ma prima di raggiungere la cima, devi considerare diversi aspetti. Innanzitutto ti poniamo una semplice domanda: hai le competenze necessarie per diventare un tipster di successo? Ovvero, desideri realizzare profitti di valore dal gioco online per i tuoi follower tanto quanto vuoi guadagnare per te stesso? Se non hai molti follower, sarà difficile per te essere un top tipster, quindi ricorda sempre di mettere i tuoi follower in cima alla lista delle priorità

Tutti i giocatori d’azzardo hanno buoni risultati, ma devi essere in grado di dimostrare di poter realizzare profitti a lungo termine dal gioco online per diventare un informatore accreditato. La maggior parte dei tipsters su Instagram fornisce suggerimenti per uno sport popolare, come le corse di cavalli o il calcio. Altri si diversificano in sport più di nicchia come il cricket, le corse di levrieri o l’hockey su ghiaccio o nei giochi di casino. Occasionalmente, troviamo informatori che possono combinare tips sui due o più sport, come tennis e golf. Per capire se hai le capacità per diventare un tipster credibile rispondi sinceramente alla prossima domanda: hai la capacità e la testa per diventare un tipster famoso su Instagram?

Sii coerente e affidabile 

Per guadagnare la fiducia degli scommettitori ore, dovrai realizzare costantemente dei profitti per mantenere gli utenti abbonati ai tuoi servizi. I giocatori più esperti hanno capito che realizzare un profitto dal gioco d’azzardo diventa un obiettivo a lungo termine, ma si aspettano comunque che tu abbia una media più alta di giocate vincenti che di scommesse perse. In definitiva, gli scommettitori sono alla ricerca di informatori seri che stanno realizzando un discreto profitto dal gioco d’azzardo e sono in grado di dare dritte favorevoli anche ai propri followers Instagram sia sullo sport che sul casinò.

Il primo consiglio è quello di collegare il proprio profilo Instagram con quello Facebook e Telegram. Lo scopo è duplice: anzitutto avere già una base di followers che inizino a seguire il canale e, in secondo luogo, permettere agli utenti di interagire. Pubblicare la semplice schedina, dunque, non basta. Ė necessario creare un rapporto diretto con gli utenti, coinvolgendoli e facendoli sentire parte del progetto. Un metodo interessante per far questo è quello di effettuare dei contest in cui i followers diano anche loro dei pronostici sulle partite di giornata, in modo da formare una «schedina di gruppo» con i pronostici che il tipster giudica migliori. In questo modo i followers si sentiranno più coinvolti e saranno anche più invogliati a seguire le varie performances del canale.

I nostri 5 consigli su come trasformarti nel tipster Instagram perfetto

  1. Individua una nicchia tra gli sport/giochi proposti online – La tua missione se vuoi cavalcare l’onda del successo non è di prevedere chi vincerà, ma prevedere in modo più accurato rispetto al bookmaker. Nel mercato troverai molte scommesse sulle favorite. Ma anche i bookmaker lo sanno e daranno quote basse per tali mercati. Quindi hai bisogno di trovare alcune aree meno battute in cui puoi trarre vantaggio a livello di risultati migliori rispetto alla maggior parte dei bookmaker in circolazione;
  2. Devi avere un piano – Ora che hai individuato la tua nicchia, devi pianificare. Scrivi la tua strategia, punto per punto. Su quali sport giocherai, su quali campionati e tipologie di palinsesti. Quando scommetterai, come gestirai i tuoi soldi, ecc.
  3. Devi rispettare la pianificazione – È abbastanza facile fare un buon piano, ma è ancora più facile non seguirlo. Quindi qual è lo scopo della calendarizzazione, se non la segui alla perfezione? Ogni volta che vuoi fare una scommessa, controlla la tua agenda. In questo modo sarai più disciplinato e ti sarà più facile creare una sorta di routine giornaliera senza dimenticare di seguire tu stesso tipsters più quotati per studiare i tuoi avversari…
  4. Sii paziente – La pazienza è una delle chiavi principali del tuo successo e se sei in grado di imparare dagli errori degli altri e non hai fretta, avrai molte più possibilità di diventare un tipster popolare sia su Instagram che su Telegram affiliandoti con network di iGaming che ti garantiscano pagamenti puntuali mensili e una serie di vantaggi al raggiungimento dei risultati preposti.   
  5. Non smettere di imparare e di tenerti aggiornato – Come in qualsiasi altro lavoro o attività, per essere migliore degli altri, devi continuare ad elevare il tuo livello di conoscenza. Non puoi rimanere nella tua zona di comfort, perché un giorno ti vedrai sorpassare da qualche novellino senza capire il perché. Con il progredire della tecnologia, anche le scommesse sportive e i giochi da casinò subiscono delle innovazioni e dei cambiamenti. L’unico modo per competere è rimanere sempre aggiornati, continuare ad imparare facendo del proprio meglio per aumentare i tuoi followers sui migliori canali social a disposizione. 

Naturalmente, individuare i tipsters di iGaming top del momento e seguirli è d’obbligo! Così facendo, potrai affinare la tua strategia per l’impostazione del tuo profilo interagendo da subito con loro taggandoli nei post più ingaggianti. In questo modo, i followers dei tipsters più seguiti ti conosceranno immediatamente.  

Altra cosa importante è effettuare una ricerca di Instagram tipsters più famosi e iniziare a seguirli. In questo modo, non solo si potrà vedere come questi agiscono, avendo quindi delle dritte per impostare il proprio profilo, ma si potrà interagire con loro, taggandoli nei post. Così facendo il pubblico che segue il tipster più famoso farà anche la tua conoscenza.

Utilizzare gli strumenti di Instagram per diventare un tipster

Instagram mette a disposizione diversi strumenti, soprattutto video, da utilizzare. Il consiglio è di creare delle rubriche ad hoc da inserire in giorni prestabiliti, per iniziare a creare un pubblico di fedelissimi. Da questo punto di vista, l’opzione IGTV è lo strumento migliore. Si tratta di un’applicazione incorporata in Instagram che permette la pubblicazione e, quindi, la visualizzazione di video più lunghi rispetto allo standard del portale. IGTV permette quindi la creazione di vere e proprie rubriche video.

Un esempio classico potrebbe essere una «rubrica over 2.5» dove analizzare settimanalmente tutte le gare il cui esito possa finire con più di tre reti. Un altro esempio potrebbe essere quello di effettuare una diretta con un altro tipster più famoso. In questo modo ci si inizierebbe a far conoscere anche da utenti nuovi. Inoltre, l’altro tipster fungerebbe da sponsor e darebbe maggior credibilità al canale.

L’IGTV può essere usato anche per creare delle guide. Ad esempio si potrebbero creare delle rubriche su come gestire il proprio bankroll o come scegliere le partite da giocare.

Anche i post possono essere uno strumento utile ad attirare il pubblico. In questo caso non è necessario pubblicare la foto di una schedina. Si può pubblicare anche una foto personale mentre seduti ad una scrivania. L’importante è che la foto sia corredata da una scritta motivante e accattivante (come ad esempio: «Studiando per sbarcare il book!») e da tag appositi. I tag sono fondamentali perchè aumentano la visibilità che Instagram dà ai propri post e aumentano le interazioni tra profili diversi.

Recentemente Instagram ha messo a disposizione anche un nuovo strumento per i suoi utenti. Si tratta dei Reels, ovvero la risposta del social a Tik Tok. I reels possono essere registrati in una serie di clip (una alla volta), tutti in una volta, oppure utilizzando i video dalla tua galleria. Questo potrebbe apparire uno strumento inutile per un tipster, ma postare le foto di una scommessa vincente con tanto di canzone «motivante» e condividerla con i propri followers può fare un bell’effetto. Inoltre, il Reel può essere piazzato anche in un apposito spazio all’interno di Esplora, dove ci sarà la possibilità di essere visto e scoperto dalla grande community di Instagram.

Quindi, ricapitolando, ricorda che Instagram mette a disposizione dei tipster diversi strumenti, soprattutto video, che ormai spopolano ovunque. Riassumendo ciò che abbiamo detto, andiamo a vedere come muoversi nel dinamico mondo di Instagram se desideri diventare un tipster di riferimento di iGaming sportivo e di affiliazioni casino AAMS:

  • Realizza delle rubriche ad hoc da inserire in giorni prestabiliti, per iniziare a creare un pubblico di fedelissimi. Da questo punto di vista, l’opzione IGTV è lo strumento migliore. Si tratta di un’applicazione incorporata in Instagram che permette la pubblicazione e, quindi, la visualizzazione di video più lunghi rispetto allo standard del portale. IGTV permette quindi la creazione di vere e proprie rubriche video. Un esempio classico potrebbe essere una «rubrica over 2.5» dove analizzare settimanalmente tutte le gare il cui esito possa finire con più di tre reti; 
  • Organizza una diretta con un altro tipster famoso come ad esempio La Pecorella VincenteLo Scomm per citare due dei più popolari in questo momento. In questo modo, ti farai pubblicità senza spendere un centesimo facendoti conoscere da nuovi utenti. Inoltre, l’altro tipster farà da sponsor dandoti maggior credibilità al canale.
  • Crea delle guide sfruttando il canale IGTV. Ad esempio si potrebbero creare delle rubriche su come gestire il proprio bankroll o come scegliere le partite da giocare;
  • Anche i post possono essere uno strumento utile ad attirare il pubblico. In questo caso, non è necessario pubblicare la foto di una schedina. Si può pubblicare anche una foto personale mentre seduti ad una scrivania. L’importante è che la foto sia corredata da una scritta motivante e accattivante (come ad esempio: «Studiando per sbarcare il book!») e da tag appositi. I tag sono fondamentali perchè aumentano la visibilità che Instagram dà ai propri post e aumentano le interazioni tra profili diversi;
  • Integra i contenuti utilizzando Reels, ovvero la risposta del social a Tik Tok. I reels possono essere registrati in una serie di clip (una alla volta), tutti in una volta, oppure utilizzando i video dalla tua galleria. Questo potrebbe apparire uno strumento inutile per un tipster, ma postare le foto di una scommessa vincente con tanto di canzone «motivante» e condividerla con i propri followers può fare un bell’effetto. Inoltre, il Reel può essere piazzato anche in un apposito spazio all’interno di Esplora, dove ci sarà la possibilità di essere visto e scoperto dalla grande community di Instagram.

Infine, non va dimenticata la possibilità di poter usare le sponsorizzate di post e stories. In questo modo ciò che verrà pubblicato potrà raggiunge un pubblico più ampio. Per poter sfruttare le sponsorizzate bisognerà cliccare sul bottone «Promuovi» e scegliere l’obiettivo che più si adatta a ciò che si intende raggiungere (come, ad esempio, avere più visite sul proprio profilo). Bisognerà poi seleziona il target che si intende raggiungere con il post e infine selezionare la propria Call to Action e impostare il budget che si vuole spendere e la durata della promozione.

Come monetizzare il tuo traffico tipster con le affiliazioni

Ecco dunque quali sono le operazioni principali se si vuole diventare un tipster di successo su Instagram. Non resta che rimboccarsi le maniche e darsi da fare: chi ha tempo, non aspetti tempo.

Una volta creata una base consistente di follower, potrai monetizzare la tua attività di tipster famoso in diversi modi. I più bravi tipster, come ad esempio Sbanca, il quale rappresenta il re dei tipster in Italia, riescono ad ottenere degli accordi diretti con gli operatori. I tipster alle prime armi possono invece prendere in considerazioni l’affiliate marketing.

Abbiamo già discusso di questo argomento nella nostra guida su come guadagnare con le affiliazioni sul web. In poche parole, quello che devi sapere è che per avviare affiliazioni scommesse la prima cosa da fare è registrarti a BetAffiliation. Il nostro network ha già instaurato accordi commerciali con diversi operatori di cui tu puoi usufruire da subito. Tali accordi prevedono piani provvigionali molto convenienti in CPA, revenue share ed ibridi (un mix che comprende CPA e revenue share). BetAffiliation rappresenta la destinazione giusta per trovare le affiliazioni con i migliori bookmaker presenti sul mercato: non ti resta che iscriverti al network e cominciare l’avventura da tipster.